CANNONI-CONRAD

Eccessiva polvere nel tunnel – Conrad risolve – la storia del tunnel di Losanna

Un tunnel a 70 metri di profondità

Sì, proprio così, un tunnel ferroviario per velocizzare i treni a 70 metri sottoterra, non lontano dall’Italia, a Losanna, in Svizzera.

Cannoni-Conrad è stato chiamato a eliminare la presenza di polvere eccessiva prodotta dall’escavatore Liebherr 944 durante le sue attività (vedi immagine di testa). Sul braccio dell’escavatore, la fresa si muove e macina il terreno, che sarà raccolto e trasportato fuori.

Questo processo rendeva l’ambiente altamente malsano e pericoloso, anche perché i potenti sistemi di aspirazione non erano in grado di aspirare grandi volumi di polvere e l’operatore nella cabina dell’escavatore aveva spesso grossi problemi di visibilità durante la fase di taglio.

Una nuova impostazione per una nuova sfida

Per questo lavoro abbiamo scelto una macchina versatile: Il CONRAD C42. Questo modello è dotato di una portata di oltre 40 m e di una pompa ad alta pressione, in grado di dosare con parsimonia la quantità d’acqua e di selezionare il tipo di atomizzazione fine, in base al tipo di polvere sollevata dalla fresa.

La versatilità è stata certamente la chiave di volta di questa azienda. Infatti, oltre all’apprezzato braccio articolato, abbiamo aggiunto anche un carrello pneumatico a 3 ruote con stabilizzatori. Questa combinazione ha offerto grandi vantaggi agli operatori. Il cannone è stato diretto con precisione e puntualità all’origine della polvere grazie al braccio articolato. Il carrello con ruote pneumatiche ha permesso un facile traino in tutto il tunnel e gli stabilizzatori hanno dato la possibilità di posizionare la macchina vicino a tagli e fori nel terreno, permettendo al cannone di raggiungere ovunque.

Contattaci per un preventivo